10 gen 2010

Buoni propositi per il nuovo anno

È stato un bellissimo Natale, di quelli che capitano poche volte nella vita.

L'ho passato qui a Bruxelles, con tutta la mia famiglia, con colei che amo, ma senza, purtroppo, mia cognata caduta vittima di una bronchite e che è rimasta a Bologna ( ci è mancata davvero molto :( )

Sono successe tante cose, ci sono tanti ricordi che si accavallano nella mia mente e tante cose che non potranno mai lasciarmi.

L'albero di Natale progettato dalla mia Medusa, realizzato dall'indegno manovale sottoscritto.




Le sue luci tremule che ci hanno accompagnato nelle nostre fredde notti bianche, spruzzate di neve.



Il nuovo camino a etanolo che ha preso il posto del mobile e che dopo due minuti di perplessità è diventato il cocco di mia mamma e mio papà che ogni sera mi guardavano come a dire " E il camino?"



Il mercato di Natale di Piazza St Katrien, visitato a più riprese da tutta la famiglia in cui ho ritrovato i miei divertimenti culinari soliti e ho scoperto nel peggiore dei momenti che la mia signora soffre di vertigini ^_^


Indovinate dove me ne sono accorto?

Le cene e i pranzi luculliani cucinati dai miei genitori che ogni Natale decidono che troppo non solo non è mai abbastanza, ma neppure minimamente sufficiente. Questo salvo poi passare i pomeriggi tipo pitoni in salotto a lamentarsi di avere mangiato troppo.

La Grand Place che anche quest'anno è stata addobbata in maniera perfetta e il suo albero di Natale azzurro non poteva essere più bello se non riflesso negli occhi di Medusa.



La notte di fine dell'anno passata a sfidare un freddo polare a Mont Des Arts in attesa del più incredibile spettacolo di fuochi di artificio che io abbia mai visto.




Ora sono di nuovo solo a casa e tutto di un colpo il silenzio è opprimente e mi manca da morire il suono delle voci e dei movimenti dei miei ospiti.




Guardo fuori dalla finestra la neve e mi godo le ultime ore di libertà prima di ricominciare a lavorare Lunedì mattina. L'idea non mi pesa troppo e mi preparo a cominciare un nuovo anno di lavoro in vostra compagnia.

La pinguinaia comincia il 2010 con un piano di lavori denso e con un paio di imprevisti abbastanza curiosi (più informazioni in seguito)

State con me.

Ci sarà da divertirsi ^_^

2 commenti:

medusa ha detto...

uh, sì è mangiato il mio commento anonimo di ieri sera :(

vabbè, che aggiungere?
tante troppe cose ci sarebbero da dire.
e tutte bellissime.
grazie di cuore a te e a tutta la tua splendida famiglia, è stata una vacanza bellissima e "incantata"... e tanto divertente! :D
e ti amo da impazzire!!!
:DDDDDDDDDD

cesca ha detto...

eccerto che stiamo con te !! :-D
bellissimo l'albero, complimenti a tutti e due :-*
cesca